COME USARE LA TECNOLOGIA RFID: TIPI DI TECNOLOGIA RFID

Prima di assumere un consulente o tentare di implementare la tecnologia RFID da soli, è necessaria una conoscenza di base della tecnologia.

Tag RFID

I tag RFID sono disponibili in tre configurazioni:

I tag passivi non hanno una fonte di alimentazione interna, ma traggono energia dal lettore. Questi sono di solito i tag più economici e sono spesso usa e getta.

I tag attivi contengono una batteria utilizzata per la trasmissione e sono solitamente più costosi, ma possono essere spesso riutilizzati.

Semi-passive, un ibrido di passivo e attivo, usa una batteria per far funzionare il chip RFID, ma comunica usando l'energia dal lettore.

Frequenze FID

I tag RFID sono disponibili anche in varie frequenze. Questi includono bassa frequenza (LF), alta frequenza (HF), ultra-alta frequenza (UHF) e banda ultra-larga (UWB). In genere, le frequenze più elevate offrono maggiore larghezza di banda e lo scambio di dati e un raggio di comunicazione più elevato, dice Thompson. Probabilmente avrai bisogno di UHF, la "frequenza della catena di approvvigionamento", imposto da Wal-Mart, il DoD e il Sam's Club.

Kit di avviamento RFID

Per quanto complessa possa sembrare l'RFID, "non è stregoneria", dice Thompson. Né è così costoso come lo era qualche anno fa quando Wal-Mart aveva incaricato la RFID di 100 dei suoi maggiori fornitori. Alcuni fornitori hanno inizialmente esitato, con stime fino a $ 1 milioni per i nuovi sistemi RFID, ma i produttori di tecnologia hanno presto risposto con applicazioni "starter kits" e "slap-and-ship" facili da implementare ea basso costo, che hanno permesso alle piccole imprese di sperimentare con RFID e provare un'applicazione per volta.

"Molti fornitori di apparecchiature RFID forniranno kit di avvio a partire da $ 2.500, tra cui un lettore e alcuni tag", dice Thompson. "Per $ 25.000, molti implementatori forniranno una sorta di valutazione del ROI esplicita o implementazione focalizzata, inclusi uno o due lettori, alcuni tag, installazione e supporto."

Il miglior tipo di progetto per una piccola impresa con cui iniziare è piccolo, limitato a una sola applicazione (come il monitoraggio delle risorse) e in un "circuito chiuso", che significa all'interno delle quattro mura della proprietà. Le aziende possono sempre espandere le applicazioni oi tipi di beni monitorati e i dati possono essere integrati nei sistemi informatici aziendali, ma è importante padroneggiare la tecnologia su piccola scala prima di tentare un'impresa più grande, dicono gli esperti.