Controllo di accesso di base: Schede e lettori

- Jun 12, 2018 -

La carta di accesso più comune in tutto il mondo è una tessera di prossimità. Tessere di prossimità contengono un chip del computer che riceve energia a frequenza radio dal lettore, e suo processore trasmette il numero di carta per illettore. Queste carte hanno limitazioni, tuttavia. Essi trasmettono a una gamma di frequenza bassa, limitata e mancanza di funzionalità di protezione aggiuntive come comunicazione bidirezionale, spazio di memoria e potenza di elaborazione per altre applicazioni. I dati sono trasmessi anche non crittografata, lasciandola più suscettibile agli attacchi.

Le smart card sono alcune delle più recenti tecnologie nel settore del controllo di accesso. Questi possono essere contatto o smart card senza contatto. Una smart card a contatto contiene un microprocessore incorporato. Questi sono più spesso utilizzati per l'accesso logico – computer sicuro log-on, crittografia dei dati o documento firma se PKI è coinvolto. Una smart card senza contatto è essenzialmente un mini-computer. Essa detiene un microprocessore, memoria, programmi software, sicurezza e altro ancora. Esso prende il suo potere da onde elettromagnetiche di radio dal lettore, simile a tessere di prossimità. Formati numero personalizzati carta utilizzabile per allungare il formato standard 26 bit. Questo aggiunge un livello di sicurezza, ma assicuratevi che il vostro lettore può gestire formati non standard o personalizzati.


Un paio di:Introduzione al lettore di schede Serise IL prossimo Articolo:LETTORE DI SCHEDE IC / RFID / MAGNETICO PER MACCHINA DA GIOCO CRT-288-K